Persone, famiglie ed enti

UN SERVIZIO DI TUTELA PER LE FAMIGLIE

La consulenza professionale di un Notaio permette di trovare le soluzioni più adatte alle dinamiche di una famiglia: contratti di convivenza, convenzioni matrimoniali, disabilità e minori. Quali sono le scelte migliori? Quali le opportunità? Quali i rischi? Scegliere di affidarsi alla consulenza di un Notaio è sinonimo di serenità e sicurezza. Grazie a competenze in ambito legislativo e giuridico, saprà accompagnarvi in un percorso corretto e affidabile a sostegno di tutti i componenti della famiglia.

Consulente di fiducia e pubblico ufficiale, il Notaio è un aiuto importante anche nelle situazioni più delicate, come può essere quelle che riguardano la sfera della disabilità. In particolare, il Notaio ha conoscenze legislative come quelle relative alla legge n.112/2016 “Dopo di noi”, entrata in vigore il 25 giugno 2016, emanata per favorire il benessere, la piena inclusione sociale e l’autonomia delle persone con disabilità grave.

Fondamentale la sua consulenza e la sua garanzia anche nella gestione di situazioni che riguardano i minori, che in quanto tali non sono capaci di disporre dei propri diritti e sono sottoposti alla responsabilità dei genitori; oppure in caso di adozione, un procedimento molto articolato che riguarda anche norme di carattere internazionale.

FAQ

Hai qualche dubbio?

Al fine di godere delle esenzioni ed agevolazioni fiscali la legge sul “Dopo di noi” prevede la forma dell’atto pubblico notarile per la creazione di trust, la costituzione del vincolo di destinazione di cui all’articolo 2645-ter c.c. e la costituzione di fondi speciali – composti da beni sottoposti a vincolo di destinazione e disciplinati con contratto di affidamento fiduciario – anche a favore di onlus che operano prevalentemente nel settore della beneficenza.
Fonte: Sito Notariato Italiano

Il Notaio è un pubblico ufficiale al quale lo Stato italiano ha attribuito la competenza a ricevere tutti gli atti tra vivi e di ultima volontà e attribuirvi pubblica fede. Oltre ai rapporti nell’ambito della famiglia, dei quali è tra i maggiori esperti, e alle successioni, il Notaio è impegnato in molti ambiti, fra cui: circolazione dei beni immobili (compravendita di case, uffici, terreni, capannoni, laboratori, donazioni, divisioni, mutui ipotecari ecc.); passaggi più rilevanti dell’impresa, sia a forma individuale sia a forma societaria (costituzione e scioglimento, modifiche statutarie di società cessioni e affitti di aziende, ecc.).
Fonte: Sito Notariato Italiano

Anche gli uniti civilmente possono, come i coniugi, passare dal regime della comunione legale a quello della separazione dei beni, e viceversa, o anche costituire un fondo patrimoniale mediante una convenzione stipulata per atto pubblico ricevuto dal Notaio in presenza di due testimoni, convenzione che verrà annotata a margine dell’atto costitutivo dell’unione civile.
Fonte: Sito Notariato Italiano

Il Notaio deve essere scelto dalle parti di comune accordo o, in mancanza, dalla parte tenuta al pagamento delle spese. La scelta è personale e non deve essere imposta da altri professionisti.
Fonte: Sito Notariato Italiano

Come possiamo aiutarti?

I nostri servizi sono utili a persone, artigiani, imprese che vogliono affidarsi a professionisti esperti e affidabili per la gestione di grandi cambiamenti e scelte importanti. Come l’apertura di una società in Italia, la consulenza per imprese, l’acquisto di una casa.