Atti immobiliari

ACQUISTARE UN IMMOBILE, SENZA PENSIERI

L’acquisto di una casa implica moltissimi passaggi che necessitano del controllo e della garanzia di un Notaio. Dalla proposta di acquisto al contatto preliminare, alla gestione del mutuo e al rogito, ogni cittadino deve affidarsi a una figura notarile per essere certo di fare tutte queste operazioni in modo corretto e al riparo da rischi e truffe. Prima di iniziare la pratica, il Notaio dovrà occuparsi di preparare tutta la documentazione utile all’acquisto, tenendo presente le volontà e le richieste delle persone coinvolte e deve farlo sempre nel rispetto della legge. Le operazioni che si dovranno svolgere, nell’ordine, sono: la compravendita, la proposta di acquisto, il contratto preliminare, l’atto pubblico di compravendita o rogito, le attività successive alla conclusione dell’atto e, infine, il deposito del prezzo.

Il Notaio è un garante anche nella pratica del mutuo relativo l’acquisto di una casa. Il compito è quello di verificare la validità del contratto e assumersi la responsabilità verso la banca, oltre a controllare che non ci siano clausole vessatorie a danno del cliente, mettendo l’acquisto al riparo da rischi, frodi e imprevisti.

FAQ

Hai qualche dubbio?

Per tutelare al meglio i cittadini, italiani o stranieri, lo Stato Italiano richiede che il contratto sia stipulato da un pubblico ufficiale imparziale e specializzato nella materia: il Notaio. Il Notaio, infatti, interviene per legge in posizione di terzietà e indipendenza rispetto a venditore e acquirente, garantendo che l’acquisto dell’immobile avvenga nel rispetto di tutte le norme di legge, nel rispetto dei comuni interessi delle parti e con particolare attenzione all’acquirente.
Fonte: Sito Notariato Italiano

Prima possibile. La prassi di rivolgersi per tempo al Notaio è veramente determinante e da incentivare, in quanto il Notaio ha minore possibilità di azione se i problemi vengono posti nell’imminenza di scadenze contrattuali quando l’acquirente dell’immobile, per fare fronte agli impegni assunti, ha l’assoluta necessità di giungere in qualsiasi modo e senza ritardi all’erogazione del finanziamento.
Fonte: Sito Notariato Italiano

Il Notaio è un pubblico ufficiale al quale lo Stato italiano ha attribuito la competenza a ricevere tutti gli atti tra vivi e di ultima volontà e attribuirvi pubblica fede. Oltre ai rapporti nell’ambito della famiglia, dei quali è tra i maggiori esperti, e alle successioni, il Notaio è impegnato in molti ambiti, fra cui: circolazione dei beni immobili (compravendita di case, uffici, terreni, capannoni, laboratori, donazioni, divisioni, mutui ipotecari ecc.); passaggi più rilevanti dell’impresa, sia a forma individuale sia a forma societaria (costituzione e scioglimento, modifiche statutarie di società cessioni e affitti di aziende, ecc.).
Fonte: Sito Notariato Italiano

Il Notaio deve essere scelto dalle parti di comune accordo o, in mancanza, dalla parte tenuta al pagamento delle spese. La scelta è personale e non deve essere imposta da altri professionisti.
Fonte: Sito Notariato Italiano

COME POSSIAMO AIUTARTI?

I nostri servizi sono utili a persone, artigiani, imprese che vogliono affidarsi a professionisti esperti e affidabili per la gestione di grandi cambiamenti e scelte importanti. Come l’apertura di una società in Italia, la consulenza per imprese, l’acquisto di una casa.